Furti in abitazioni e Sicurezza delle finestre: come renderle a prova di ladro

Condividi l'articolo...

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

I furti in abitazioni sono una piaga estremamente diffusa. Sia nel nostro paese che in altri, si tratta di uno dei crimini più diffusi e al contempo più fastidiosi. Secondo alcune ricerche, più della metà delle intromissioni nelle abitazioni avviene tramite le finestre.

Le finestre anti effrazione, per alcuni problemi che vedremo in seguito, possono garantire la sicurezza solo se vi sono determinati presupposti. Come si può dunque garantire la sicurezza della propria casa cominciando proprio a partire dalle finestre?

Ricordati che fare queste considerazioni solo dopo un furto può servirti solo in futuro. L’ideale è pensare a rinforzare le finestre prima che accada qualunque tipo di evento spiacevole!

Furti in abitazioni: come contrastarli grazie alle finestre

Esistono una serie di precauzioni che si possono attuare per rendere le tue finestre una via di accesso meno agevole per i ladri.

La visibilità

La maggior parte di persone vedono nella finestra una fonte di luce o un fattore estetico, nonostante ciò, in fase di installazione è bene preoccuparsi delle ripercussioni sulla sicurezza.

Per quanto possibile infatti, sarebbe preferibile evitare che una finestra offra troppa visibilità di ciò che si trova all’interno della casa.

Facilità di accesso

Risulta anche importante capire se e come una finestra è accessibile dall’esterno.

Devi sempre tenere conto che, molto spesso, i ladri hanno doti acrobatiche impensabili, oltre che una serie di strumenti appositamente ideati per raggiungere finestre posizionate anche in alto.

 

Vetro sì… ma di che tipo?

Il vetro è il componente principale della maggior parte delle finestre che troverete e per una buona ragione. Si tratta di un materiale trasparente, resistente e altamente personalizzabile.

Se vuoi rendere la tua casa sicura però, devi per forza scegliere delle finestre anti effrazione. Queste, oltre a un particolare meccanismo, sono dotate anche di vetri particolarmente resistenti.

I meccanismi di bloccaggio

Per evitare i furti in abitazioni, non basta una finestra con vetro infrangibile. Il meccanismo stesso di apertura è, potenzialmente, un punto debole!

In tal senso è bene studiare il meccanismo che regola il bloccaggio della finestra stessa, cercando di capire che è facilmente forzabile.

Dopo un rapido controllo delle caratteristiche di una o più delle tue finestre, ti potresti facilmente accorgere che la tua casa non è così sicura come pensavi.

Che tu voglia procedere con l’installazione di finestre a prova di scasso o passare direttamente a delle inferriate, per l’applicazione di questi protocolli di sicurezza hai una sola via da seguire.

Affidati ai migliori fabbri per assicurarti che l’installazione sia eseguita con la massima scrupolosità per arrivare, finalmente, a sentirti totalmente sicuro.

 

Condividi l'articolo...

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email